Il documentario di Tatiana Daniljants su Venezia verrà proiettato a Tsaritsyno

Il 20 agosto 2021 alle ore 18:30 nell'ambito della mostra «Sotto la maschera di Venezia» si svolgerà la proiezione del documentario «Il giardino che è nascosto» (2008) e conversazione con la regista Tat’jana Danil'janc.

Un affascinante viaggio a Venezia attraverso i racconti di dieci veneziani: un «giardino nascosto» rappresentato in chiave non turistica, bensì quotidiana da persone che amano Venezia, la comprendono e la abitano per libera elezione. Tra queste, il conte Girolamo Marcello (che fu amico del poeta Iosif Brodskij), l'artista Serena Nono, il gallerista Adriano Berengo.

Tat’jana Danil'janc, regista, fotografa e poeta, è autrice di numerosi documentari (tra cui «Sei musicisti sullo sfondo di una città» e «Affreschi di sogni»), raccolte di poesie («Negli abbracci del fiume», «Bianco», «Rumore rosso») e progetti espositivi come «Doni veneziani - a Sergej Parajanov» e «Anima russa». Con i suoi film ha partecipato a numerosi festival, tra cui la Mostra del Cinema di Venezia e il Moscow Film Festival.

È vincitrice del premio «Brodskij a Ischia» «per il suo contributo allo sviluppo delle relazioni culturali italo-russe».

Informazioni e biglietti: https://bit.ly/3xJdggq

10 August 2021